Si ricorda che, in base alla Legge Regionale n. 15/2018, sono vietati su tutto il territorio regionale:

- dal 1° novembre al 31 marzo di ogni anno: l'abbruciamento del materiale vegetale di cui all'articolo 182, comma 6 bis del Decreto Legislativo n. 152/2006;

- dal 1° settembre al 31 marzo di ogni anno: l'abbruciamento dei residui colturali del riso.